mercoledì 3 marzo 2010

Impressionante clip per Deadfall Trail

Jon, Julian e Paul decidono di passare tre settimane dentro la splendida Kaibab National Forest per testare le loro capacità di sopravvivere nell'ambiente circostante e anche per consumare in pace qualche peyote, in cerca di visioni sacre.
Le sole cose che si portano dietro sono dell'acqua, un coltello e dei sacchetti per i rifiuti.
Nel breve giro di pochi giorni tutto volgerà al peggio e i tre amici dovranno lottare uno contro l'altro e contro la natura per riuscire a sopravvivere e uscire dalla foresta.

Qui di seguito una breve ma interessantissima clip per Deadfall Trail:

3 commenti:

  1. Quando si dice un bagno di sangue

    RispondiElimina
  2. mah, molto scenico ma tuttavia poco realistico... Profondo Rosso fa di meglio, per esempio, la scena finale dove il personaggio e preso per la testa e gli si frantumano i denti sullo spigolo di un mobile, è sicuramente più 'raccapricciante e impressionante', perché sai che e qualcosa che ti potrebbe accadere realmente... Le scene inverosimili, sono una esegerazione che, credo, impressionino poco tutti. Saluti. Fir

    RispondiElimina
  3. Difficile soggettivamente pensare a quali possano essere le reazioni di "tutti", io per esempio ho sempre trovato più impressionante il non possibile rispetto al possibile, l'inverosimile rispetto al verosimile, proprio per la loro natura aliena da ogni nostra possibilità di previsione e preparazione.
    Ma, come detto, sono opinioni soggettive...

    RispondiElimina